A. S.  2018/2019

Laboratorio "Ecomuseo"

Esperta: Silvia Marini

I piccoli, nei primi due incontri, hanno realizzato una bellissima aquila con la quale hanno partecipato al concorso "Segni d'infanzia".

Nel terzo e nel quarto incontro di laboratorio i piccoli hanno realizzato una tartaruga e una papera.

Concorso "Colora l'animale"

Tutte le sezioni della nostra scuola dell'infanzia hanno partecipato ad un concorso creativo promosso all'interno del festival mantovano Segni intitolato "Colora l'aquila". Ogni gruppo ha presentato la sua interpretazione di aquila. I mezzani hanno fatto un tuffo nella dinamicità del vivace accostamento cromatico, per poi concentrarsi sul NERO; i grandi hanno valorizzato prodotti naturali come lana, sughero, caffè, riso e mais, usando la paziente tecnica del collage.

Anche i piccoli di 3 anni hanno affrontato l'argomento in un laboratorio condotto da Silvia Marini, inserito fra i progetti didattici dell' Ecomuseo tra il Chiese, il Tartaro e l'Osone e finanziato dal Comune di Casaloldo. Il Laboratorio, intitolato RICI-CREA, era finalizzato a sensibilizzare i bambini al riciclo di materiali di recupero a cui dare nuova "vita". La loro aquila è stata realizzata con spezzoni di matite inutilizzabili, bulloni e rondelle. Di grande impatto visivo, il lavoro ha richiesto abilità e precisione. L'arcobaleno di sfumature cromatiche evoca la vitalità dei bimbi e impreziosisce la maestosità dell'aquila, animale solenne e libero, che diventa al contempo simbolo dell'infinita creatività affrancata da schemi imposti.

I lavori presentati al concorso POSSONO ESSERE VOTATI DA CHIUNQUE sulla pagina Facebook di Segni d'infanzia, dove saranno pubblicate le immagini di tutti gli elaborati.. Il gruppo vincitore si aggiudica l'ingresso gratuito ad uno spettacolo e una fornitura di materiale didattico.

Sarebbe bello che un intero paese sostenesse la propria scuola ( basta mettere LIKE  all'opera preferita), facendo superare la prima fase di selezione. Si può votare solo dal 27 Ottobre alla mezzanotte  del 4 novembre 2018.

Ci state pensando? Quale aquila votare? Semplice: tutte quelle dei bambini di Casaloldo!!!

 

 

A. S. 2017/2018

"Progetto sono amico dei bambini":

Progetto inglese

Con l'esperta Laura Bodini

(Piccoli sez. A e sez. C)

Il progetto si prefigge di avvicinare i bambini alla lingua inglese attraverso la lettura di filastrocche, canzoni e attività interattive che consentono di acquisire la lingua divertendosi.

Il nome del metodo si chiama EllyBee at School che funziona già dai 2 anni compiuti e si basa sulla realtà aumentata. I bambini acquisiranno le prime parole, le prime frasi semplici della routine quotidiana, i numeri, ecc.... semplicemente giocando.

Progetto “Arti e mestieri”

Con il musicista Felice Piazza

Sez. grandi

 

La musica svolge un ruolo fondamentale nella vita del bambino che grazie ad essa sviluppa capacità di introspezione, di comprensione e di comunicazione, rafforzando l'attitudine di alimentare la propria immaginazione e la propria creatività.

La possibilità di praticare la musica nella ricca gamma di attività e gioco che essa offre, ma anche l'immergersi in un ambiente sonoro significativo e stimolante, arricchisce il percorso di crescita e permette di valorizzare i potenziali dell'innata musicalità appartenente a ciascuna persona.

Con il nuovo percorso "Arti e mestieri", con cadenza settimanale da Marzo a Maggio, in collaborazione con il musicista Felice Piazza intendiamo offrire ai bambini un nuovo percorso educativo musicale dove esprimersi con piacere e soddisfazione grazie al canto, al movimento, all'ascolto e al suonare orientando il progetto ai mestieri e all'arte dell'uomo, favorendo il gusto e il piacere per l'invenzione e la produzione d'assieme con voce, danza e strumenti.

Progetto Musica e Movimento" Noi nel mondo"

Con Luisa Sartori e Sarah Fliga

sezioni A e C- piccoli e mezzani

 

Territorio e territori?

Cosa dovremo scoprire? Avete voglia di un viaggio avventuroso?

Vi portiamo con noi dal Nord al Sud del mondo. Parola d'ordine: avventura.

Pronti a partire?

"Noi nel mondo" 

Il laboratorio ha come finalità la conoscenza e il rispetto dell'identità personale e culturale di ciascun alunno, avvalendosi delle peculiari tradizioni musicali e canore dei territori da loro rappresentati.

Input:

-scoperta di sé come cittadino appartenente ad una nazione,

-conoscenza del territorio in cui vivo,

-importanza della diversità come ricchezza,

-educazione di valori come l'amicizia, la collaborazione, la solidarietà e la pace.

Laboratorio “Piccoli artisti del gessetto”... con Mariangela Cappa

Sezione B - Grandi

 

Con Mariangela, che da sempre coltiva la passione per l’arte e la pittura, e che  ha affinato e perfezionato negli anni la tecnica del gessetto, passando nella massima categoria  ( MAESTRI MADONNARI) nell'agosto 2016 a Grazie di  Curtatone, i bambini faranno un percorso a partire dalla riproduzione di vari soggetti, all'apprendimento della tecnica pittorica del gessetto. Alla fine del percorso organizzeremo un momento pubblico per dare visibilità a questa tanto antica quanto  splendida  arte. 

Sezione A- Piccoli

Sezione C- Piccoli e Mezzani

Progetto "Screening"

sezione A - piccoli        sezione B - grandi         sezione C -piccoli e mezzani

esperto: SIMONE RICCO'

Il progetto si compone di uno screening di valenza informativa, non diagnostica e di un conseguente intervento precoce per il potenziamento delle abilità non ancora pienamente sviluppate ed il recupero delle fragilità mostrate dai bambini.

L'attività nelle scuole dell'infanzia costituisce un supporto alle insegnanti per l'individuazione del livello di abilità raggiunto dai bambini di 5 anni in alcune aree, ritenute fondamentali precursori della letto-scrittura (orientamento sinistra-destra, orientamento nello spazio e motricità fine, abilità visuo-spaziali, memoria fonologica, attenzione specifica e distribuita, abilità di discriminazione).

la volontà sarebbe quella di migliorare la "sensibilità valutativa" delle insegnanti, con l'obiettivo di aumentare la consapevolezza di alcuni fenomeni e dei fattori da considerare. A tal proposito, gli strumenti proposti per l'intervento saranno di natura osservativa.

Nel periodo di tempo relativo all'intervento le insegnanti verranno quindi affiancate dal dott. Riccò per la realizzazione d'interventi specifici di recupero e potenziamento (con i bambini che si sono sensibilmente collocati al di sotto di una soglia di pericolo).

Durante l'intero anno le docenti che manifestino l'esigenza di ricevere una consulenza relativa a problematiche relazionali o comportamentali degli alunni saranno affiancate in modo diretto attraverso l'osservazione nel gruppo sezione e sarà possibile circoscrivere le difficoltà per operare poi in modo specifico per il loro contenimento.  

Laboratorio di potenziamento  delle competenze comunicative e linguistiche “Progetto sono amico dei bambini”

Finanziato dall'Associazione Spazio famiglie e bambini

Esperta: Dott.ssa Francesca Giuradei

Piccoli sez. A e c

Il progetto si pone come obiettivo quello di realizzare un contesto ecologico, motivante e accogliente in cui i bambini potessero sperimentare abilità e competenze fortemente correlate allo sviluppo del linguaggio. In particolare, si è voluto strutturare un potenziamento delle competenze di attenzione e memoria uditiva, alle competenze percettive e fonologiche nonché all'aspetto ritmico-musicale del linguaggio.

Laboratorio argilla per tutti!... con Silvia Marini

Incontro frontale per spiegare cos'è l'argilla, la sua provenienza e natura, le caratteristiche fisiche e chimiche in modo semplice e conciso.

Approccio libero con il materiale per permettere al bambino di prendere confidenza e poter esprimere senza vincoli la propria creatività e fantasia.

Realizzazione di piccoli ma bellissimi soggetti e coloritura finale.

Tutti i manufatti vengono essiccati e cotti.

Corro ad imparare


 

sezione A - piccoli       sezione B - grandi         sezione C - piccoli e mezzani

esperto : DAVIDE PEGORARO

Progetto di interventi di Educazione Motoria in forma ludica, finalizzato ad integrare il processo di maturazione dell’autonomia personale, tenendo presente gli obiettivi formativi da perseguire in rapporto a tutte le dimensioni della personalità: morfologico-funzionale, intellettivo-cognitiva, affettivo-morale, sociale. 

Finanziato dalla Polisportiva di Casaloldo.

 

 

Giornata finale dei giochi sportivi-28 marzo 2018